Posts contrassegnato dai tag ‘borsa’

Riceviamo e pubblichiamo una poesia di un nostro utente che ci spiega i meccanismi del tanto temuto spread. La cosa che più ci è piaciuta è che lo fa assolutamente in rima. Buona lettura

Lo Spredde

Stando a li tempi der monno adesso attuale,
è scappato fora sto fenomeno sociale
de interessasse a li probblemi der paese
sulle tasse, le pensioni e lo stipendio a fine mese.

Ma la novità assai piu strana
deriva da ‘na parola americana
che serve a spaventa’ la gente
che nun ce capisce propio gnente.

Se tratta de un concetto matematico
(l’avrà inventato uno molto pratico!)
secondo cui un nummero ce traccia
se i soldi so boni o cartastraccia.
(altro…)